Highlights
(Lug 05, 2018)
Il capo polizia Franco Gabrielli ha presentato la nuova applicazione per smartphone che consente ai poliziotti, anche liberi dal servizio, di poter contattare direttamente la sala operativa. Read more...
   |    (Mag 18, 2018)
Risulta a questa O.S. che nel territorio nazionale detto cumulo di indennità sia regolarmente riconosciuto al personale in organico a taluni Compartimenti che si trova ad operare in condizioni che vedono coniugate le esigenze di ordine e pubblica sicurezza (nel rispetto di tutte le condizioni necessarie al riconoscimento dell’emolumento) con quelle di vigilanza scalo. Read more...
   |    (Feb 18, 2018)
Il rapporto tra Polizia di Stato e giovani diventa “smart” con “YOU POL”, l’app per segnalare in tempo reale al 113 episodi di bullismo e di spaccio di stupefacenti. Read more...
   |    (Nov 06, 2017)
Forti delle recenti e trascorse esperienze formative sulla comunicazione tenute presso il Centro Studi CISL di Firenze che hanno riscontrato un elevato indice di gradimento tra i partecipanti, come già anticipato per le vie brevi, viene confermato il Seminario formativo che si terrà il 14 novembre 2017. Read more...
   |    (Giu 14, 2017)
Via il sovrapprezzo su sms, chiamate e navigazione sul web. Viaggiare in Europa o stare a casa da questo punto di vista non avrà differenze. Da giovedì 15 giugno sarà così per l’addio ai sovrapprezzi legati al roaming . Read more...
   |   

Il Questore, aveva predisposto l’ennesimo grande dispiegamento di forze in occasione dell’evento nella prestigiosa piazza Sant’Agostino ove era previsto l’allestimento di un maxi schermo per assistere all’incontro di calcio Juventus - Real Madrid...

AL MINISTERO DELL’INTERNO UFFICIO RELAZIONI SINDACALI ROMA

AL QUESTORE DI AREZZO

e, per conoscenza ALLA SEGRETERIA NAZIONALE SIULP ROMA

ALLA SEGRETERIA REGIONALE SIULP FIRENZE 

Credenze popolari, miti, leggende e suggestioni frutto delle fantasie più fervide. Ogni città che si rispetti ha i suoi segreti e in materia di fantasmi anche Arezzo non è da meno.

Che Arezzo anticamente, abbia avuto un ruolo importante nella storia, abbia dato i natali a personaggi illustri, abbia delle bellezze artistiche - culturali enormi, si è già scritto. Però le mancava ancora un qualcosa.

E’ così da pochi giorni, grazie al Questore pro – tempore, Dr. Failla, è stata inserita nell’enciclopedia delle città d’Europa dove vivono, niemtedimeno, che i fantasmi. Sì. I fantasmi. Parliamo della finale di Champions League di sabato 03 Giugno 2017.

Il Questore, aveva predisposto l’ennesimo grande dispiegamento di forze in occasione dell’evento nella prestigiosa piazza Sant’Agostino ove era previsto l’allestimento di un maxi schermo per assistere all’incontro di calcio. Complessivamente circa 19 unità impiegate per un numero imprecisato di partecipanti tifosi e non.

Ma il maxi schermo non era stato allestito. Ma della manifestazione, alla fine, nessuna traccia. Tra lo sbigottimento e l’incredulità degli avventori dei ristoranti e dei passanti, i colleghi hanno svolto il loro orario di servizio per un’evento fantasma, tutto sarebbe  nato, a quanto pare, da una comunicazione della Formit – Cat Confcommercio.

La ringraziamo, sig. Questore, dell’ennesima falcidiata di riposi giornalieri, settimanali, cambi turni effettuati con le conseguenziali ricadute negative per la categoria.

Oramai è prassi che questa realtà sia diventata il fiore all’occhiello per l’Ordine Pubblico e che, anche, gli organi d’informazione locali nemmeno più velatamente si chiedono del perché della presenza di tanti poliziotti per iniziative, manifestazioni e quant’altro per le quali mai si era visto nel passato tali ingenti risorse umane dispiegate.

La città di Arezzo le è grata dell’inserimento nella “prestigiosa enciclopedia” delle città europee dove vivono i fantasmi, casistica della quale il SIULP e i colleghi ne avrebbero volentieri fatto a meno.

Ci chiediamo quale sarà la risposta del Dipartimento di fronte, ironia a parte, all’ennesima boutade organizzativa, ai costi sostenuti, alle violazioni dell’Accordo Nazionale Quadro da Lei nuovamente poste in essere e le anticipo che i colleghi, e con essi il SIULP, hanno raggiunto la soglia di tolleranza consentita e che saremo costretti ad innalzare sempre più il livello di conflittualità per una gestione delle risorse umane approssimativa e palesemente noncurante dei dettami legislativi in vigore.

In attesa di riscontro, inviamo distinti saluti.

Arezzo, 06 Giugno 2017                          LA SEGRETERIA PROVINCIALE SIULP DI AREZZO

Chi è online

Abbiamo 123 visitatori e nessun utente online

Convenzioni

Convenzioni Siulp

modello 730

futura vacanze

Fondazione Sicurezza e Libertà

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie