Highlights
(Nov 06, 2017)
Forti delle recenti e trascorse esperienze formative sulla comunicazione tenute presso il Centro Studi CISL di Firenze che hanno riscontrato un elevato indice di gradimento tra i partecipanti, come già anticipato per le vie brevi, viene confermato il Seminario formativo che si terrà il 14 novembre 2017. Read more...
   |    (Giu 14, 2017)
Via il sovrapprezzo su sms, chiamate e navigazione sul web. Viaggiare in Europa o stare a casa da questo punto di vista non avrà differenze. Da giovedì 15 giugno sarà così per l’addio ai sovrapprezzi legati al roaming . Read more...
   |    (Feb 05, 2017)
Le principali novità contenute nel modello REDDITI/2017 e approvato definitivamente il 31 gennaio 2017 con Provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate, sono le seguenti: Read more...
   |    (Mar 08, 2016)
Dal 1986 sono diventate oltre 14 mila le poliziotte italiane, impegnate in prima linea nella prevenzione dei reati in genere e nel contrasto alla criminalità comune ed organizzata. Read more...
   |    (Feb 27, 2016)
Finalmente un chiarimento della Direzione Centrale per le Risorse Umane,  ineccepibile nel merito, richiama all'ordine tutti quei dirigenti, autoproclamati filosofi del diritto, che hanno interpretato la normativa nella maniera più sfavorevole al personale. Read more...
   |   

Non solo criticità riferite alla carenza di risorse e strumenti per affrontare le esigenze quotidiane ma anche la "manina corta" nel riconoscere compiacimenti e lodi per la brillante attività operativa.

 

AL SIG. DIRIGENTE IL COMPARTIMENTO POLIZIA STRADALE -FIRENZE-

AL SIG. DIRIGENTE LA SEZIONE POLIZIA STRADALE -AREZZO-

Ancora una volta siamo costretti ad assistere al sistematico svilimento dell’attività di p.g. svolta dai colleghi della Sottosezione Polstrada di Arezzo. In un momento storico caratterizzato da ripetuti tentativi di revisione della spesa pubblica, rileviamo che i famigerati tagli, a Battifolle, si sono estesi anche ai riconoscimenti per l’attività svolta.

Gli encomi sono diventate parole di lode, le parole di lode compiacimenti e i compiacimenti nemmeno pacche sulle spalle. Non è ormai più un mistero che l’operato della Sottosezione venga “pesato” diversamente rispetto ad altri reparti. Sequestrare 6 quintali di tabacchi di contrabbando nascosti in un doppiofondo, 17 kg di hashish, arrestare latitanti con documenti falsi oppure ladri d’appartamento con la refurtiva nascosta in auto sono attività che meritano, a Battifolle, ormai al massimo un compiacimento.

A nostro avviso, nella valutazione dell’attività delle pattuglie, non viene nemmeno preso in considerazione quanto sia già di per sé disagiato e pericoloso il servizio in autostrada e soprattutto non vengono compresi i rischi aggiuntivi che i colleghi della Sottosezione sono disposti ad assumersi per portare a buon fine quelle operazioni che contribuiscono a dar lustro alla Polizia di Stato del nostro territorio.

Sembra che alla dirigenza sfugga anche come un tale metro di giudizio possa avere ripercussioni sui colleghi sia perché ne svilisce direttamente l’impegno ed il sacrificio profuso, sia perché in qualcuno di essi può disincentivare a mettere in atto ulteriori attività di p.g. ed infine perché ha ripercussioni dirette anche sul punteggio dei titoli in occasione dei concorsi indetti dall’amministrazione.

Anche in occasione della Festa della Polizia dello scorso anno si è avuta riprova del trattamento “particolare” riservato ai colleghi della Sottosezione. Infatti in tale occasione sono stati premiati solamente i pattuglianti che avevano conseguito il riconoscimento dell’Encomio, mortificando così l’operato dei pattuglianti che avevano conseguito “solamente” la parola di Lode.

Pertanto, questa O.S., insieme a tutti i colleghi che rappresenta e non, chiede una maggiore attenzione da parte della dirigenza nella valutazione dei riconoscimenti.

L’auspicio è che non venga sistematicamente avvilita l’iniziativa dei colleghi che quotidianamente devono già far fronte alle ben note difficoltà in cui versa la Sottosezione e che il SIULP non ha mai mancato di sollevare nelle sedi opportune (carenze di personale e di vestiario, progressivo invecchiamento del reparto, carenze di mezzi tecnici etc..).

Il SIULP confida nella Vostra sensibilità affinché in sede di trasmissione delle proposte premiali vengano debitamente tenuti in conto tutti i risvolti inerenti alle operazioni sottoposte a valutazione che riguardano tutto il personale della Polizia Stradale della provincia di Arezzo.

Distinti Saluti.

Arezzo, lì 11 Aprile 2013                        Il Segretario Provinciale Roberto Maraghini

Chi è online

Abbiamo 49 visitatori e nessun utente online

Convenzioni

Convenzioni Siulp

modello 730

futura vacanze

Fondazione Sicurezza e Libertà

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie