Highlights
(Nov 06, 2017)
Forti delle recenti e trascorse esperienze formative sulla comunicazione tenute presso il Centro Studi CISL di Firenze che hanno riscontrato un elevato indice di gradimento tra i partecipanti, come già anticipato per le vie brevi, viene confermato il Seminario formativo che si terrà il 14 novembre 2017. Read more...
   |    (Giu 14, 2017)
Via il sovrapprezzo su sms, chiamate e navigazione sul web. Viaggiare in Europa o stare a casa da questo punto di vista non avrà differenze. Da giovedì 15 giugno sarà così per l’addio ai sovrapprezzi legati al roaming . Read more...
   |    (Feb 05, 2017)
Le principali novità contenute nel modello REDDITI/2017 e approvato definitivamente il 31 gennaio 2017 con Provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate, sono le seguenti: Read more...
   |    (Mar 08, 2016)
Dal 1986 sono diventate oltre 14 mila le poliziotte italiane, impegnate in prima linea nella prevenzione dei reati in genere e nel contrasto alla criminalità comune ed organizzata. Read more...
   |    (Feb 27, 2016)
Finalmente un chiarimento della Direzione Centrale per le Risorse Umane,  ineccepibile nel merito, richiama all'ordine tutti quei dirigenti, autoproclamati filosofi del diritto, che hanno interpretato la normativa nella maniera più sfavorevole al personale. Read more...
   |   

Le chiediamo di ripristinare al più presto la legalità, prevista dall'art. 43 del DPR 782/85 (regolamento di servizio degli appartenenti alla Polizia di Stato), che prevede per ogni tipo di servizio un "Foglio di servizio", dove devono essere indicate le mansioni e le modalità, del servizio da svolgere e che deve essere "...compilato chiaramente in modo da non ingenerare perplessità negli operatori...."

 

OGGETTO: Ordine di Servizio – VARIE DI CASERMA

Al Signor Dirigente Sezione Polizia Stradale Lucca

Egregio signor Dirigente, Le scrivo avendo appreso che da qualche tempo l'ordine di servizio della Sezione Polizia Stradale da lei diretta prevede, per un operatore individuato senza alcun criterio di rotazione, una mansione strana e sconosciuta: "VARIE DI CASERMA".

Non avendo trovato questo compito previsto nell'Accordo Nazionale Quadro né, tantomeno, nella Contrattazione Decentrata vigente, ci siamo chiesti:

  • a quali compiti sono destinati i colleghi che, giornalmente, vengono impiegati nelle "VARIE DI CASERMA";
  • se le "VARIE DI CASERMA" siano un nuovo ufficio da lei creato senza aver sentito alcun bisogno di un confronto con le Organizzazioni Sindacali Provinciali;
  • se, al contrario, i colleghi impiegati in tali nuovi compiti debbano svolgere il loro normale lavoro d'ufficio (si tratta normalmente di operatori che quotidianamente svolgono altre mansioni) e se chiamati a svolgere le IMPORTANTISSIME VARIE DI CASERMA debbano tralasciare i propri compiti per svolgerne altri lasciati al caso.

Vede egregio Signor Dirigente questa O.S. ha alle proprie spalle una storia democratica troppo lunga e basata tutta sulla certezza del lavoro che un operatore di Polizia deve sapere di dover svolgere, per permettere che vengano violati così palesemente i diritti dei singoli.

Per tali motivi le chiediamo di ripristinare al più presto la legalità, prevista dall'art. 43 del DPR 782/85 (regolamento di servizio degli appartenenti alla Polizia di Stato), che prevede per ogni tipo di servizio un "Foglio di servizio", dove devono essere indicate le mansioni e le modalità, del servizio da svolgere e che deve essere "...compilato chiaramente in modo da non ingenerare perplessità negli operatori....".

Le chiediamo, altresì, di confrontarsi sulla materia con le O.S.in quanto tale servizio appare essere, di fatto, un nuovo ufficio della Sezione di Lucca che prevede, tra l'altro, una turnazione e rotazione del personale impiegato che non sempre appare essere stata rispettata.

Non sappiamo che altro dire su un ufficio che non prevede mansioni, che non indica i mezzi da utilizzare, che non prevede da chi debba provenire la singola disposizione per l'operatore, se non che questa O.S. è seriamente preoccupata della gestione del personale fatta senza confronto con tutte le OO.SS. ed in violazione allo stesso Regolamento di Servizio che, spesso, i Dirigenti definiscono " la Bibbia degli Operatori".

Forse intendono "Bibbia" solo quando debbono proporre sanzioni disciplinari per i dipendenti...

Con l'occasione si inviano cordialità.

Viareggio, 15 marzo 2016           Il Segretario Generale Provinciale Lucio Chelotti

Chi è online

Abbiamo 30 visitatori e nessun utente online

Convenzioni

Convenzioni Siulp

modello 730

futura vacanze

Fondazione Sicurezza e Libertà

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie