Highlights
(Mag 18, 2018)
Risulta a questa O.S. che nel territorio nazionale detto cumulo di indennità sia regolarmente riconosciuto al personale in organico a taluni Compartimenti che si trova ad operare in condizioni che vedono coniugate le esigenze di ordine e pubblica sicurezza (nel rispetto di tutte le condizioni necessarie al riconoscimento dell’emolumento) con quelle di vigilanza scalo. Read more...
   |    (Feb 18, 2018)
Il rapporto tra Polizia di Stato e giovani diventa “smart” con “YOU POL”, l’app per segnalare in tempo reale al 113 episodi di bullismo e di spaccio di stupefacenti. Read more...
   |    (Nov 06, 2017)
Forti delle recenti e trascorse esperienze formative sulla comunicazione tenute presso il Centro Studi CISL di Firenze che hanno riscontrato un elevato indice di gradimento tra i partecipanti, come già anticipato per le vie brevi, viene confermato il Seminario formativo che si terrà il 14 novembre 2017. Read more...
   |    (Giu 14, 2017)
Via il sovrapprezzo su sms, chiamate e navigazione sul web. Viaggiare in Europa o stare a casa da questo punto di vista non avrà differenze. Da giovedì 15 giugno sarà così per l’addio ai sovrapprezzi legati al roaming . Read more...
   |    (Feb 05, 2017)
Le principali novità contenute nel modello REDDITI/2017 e approvato definitivamente il 31 gennaio 2017 con Provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate, sono le seguenti: Read more...
   |   

Ancora una volta ci troviamo a leggere nei giornali (cronaca de “La Nazione” edizione di Massa del 12.10.2015) notizie che riguardano l’operato di nostri colleghi in correlazione all’arresto di alcuni cittadini massesi indagati per recenti episodi di violenza urbana che, secondo l’articolo di stampa, sarebbero stati vittime di “tortura”.

OGGETTO: comunicato “solidarietà ai colleghi”.

AL SIG. QUESTORE di MASSA CARRARA

AL SIG.PREFETTO di MASSA CARRARA

ALLA SEGRETERIA NAZIONALE SIULP ROMA

ALLA SEGRETERIA REGIONALE SIULP FIRENZE

A TUTTI I POLIZIOTTI

Ancora una volta ci troviamo a leggere nei giornali (cronaca de “La Nazione” edizione di Massa del 12.10.2015) notizie che riguardano l’operato di nostri colleghi.

Come noto, ci riferiamo ai titoloni relativi all’arresto di alcuni cittadini massesi indagati per recenti episodi di violenza urbana che, secondo l’articolo di stampa, sarebbero stati vittime di “tortura”.

Questo infatti sostiene e denuncia il padre di due di essi, denuncia presentata addirittura alla Corte Europea dei Diritti Umani.

Come Sigla Sindacale non possiamo che esprimere la nostra vicinanza a tutti i colleghi operanti in quel frangente, destinatari di una accusa infamante che il tempo ed i doverosi accertamenti sicuramente smentiranno.

Quando, come ormai spesso accade, per sollevare un polverone ed attirare l'attenzione dei media si mette in dubbio l’operato e la correttezza procedurale dell’Istituzione “POLIZIA” non si fa altro che assestare un colpo dannoso alla credibilità di forze che, animate sempre da saldi principi democratici e di legalità, servono la collettività ogni giorno dovendo anche sopportare l’insinuazione di calunniose ed avventate dichiarazioni.

Ma il tempo sarà galantuomo!

Massa, 13 ottobre 2015                               La Segreteria Provinciale S.I.U.L.P

Articolo La Nazione del 12/10/2015

Chi è online

Abbiamo 129 visitatori e nessun utente online

Convenzioni

Convenzioni Siulp

modello 730

futura vacanze

Fondazione Sicurezza e Libertà

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie