Highlights
(Lug 05, 2018)
Il capo polizia Franco Gabrielli ha presentato la nuova applicazione per smartphone che consente ai poliziotti, anche liberi dal servizio, di poter contattare direttamente la sala operativa. Read more...
   |    (Mag 18, 2018)
Risulta a questa O.S. che nel territorio nazionale detto cumulo di indennità sia regolarmente riconosciuto al personale in organico a taluni Compartimenti che si trova ad operare in condizioni che vedono coniugate le esigenze di ordine e pubblica sicurezza (nel rispetto di tutte le condizioni necessarie al riconoscimento dell’emolumento) con quelle di vigilanza scalo. Read more...
   |    (Feb 18, 2018)
Il rapporto tra Polizia di Stato e giovani diventa “smart” con “YOU POL”, l’app per segnalare in tempo reale al 113 episodi di bullismo e di spaccio di stupefacenti. Read more...
   |    (Nov 06, 2017)
Forti delle recenti e trascorse esperienze formative sulla comunicazione tenute presso il Centro Studi CISL di Firenze che hanno riscontrato un elevato indice di gradimento tra i partecipanti, come già anticipato per le vie brevi, viene confermato il Seminario formativo che si terrà il 14 novembre 2017. Read more...
   |    (Giu 14, 2017)
Via il sovrapprezzo su sms, chiamate e navigazione sul web. Viaggiare in Europa o stare a casa da questo punto di vista non avrà differenze. Da giovedì 15 giugno sarà così per l’addio ai sovrapprezzi legati al roaming . Read more...
   |   

Da qualche giorno il SIULP-PISA, il primo sindacato di polizia anche per rappresentanza numerica nell’ ambito della provincia pisana (33% della forza sindacalizzata) viene interessato da una moltitudine di operatori circa la riapertura del Centro Balneare della Polizia di Stato di Calambrone.

OGGETTO: Gara ed Affido Servizi Centro Balneare della Polizia di Stato Calambrone.-

AL SIGNOR QUESTORE LIVORNO

e per conoscenza

AL SIGNOR PRESIDENTE IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL FONDO ASSISTENZA DELLA POLIZIA DI STATO ROMA

AL SEGRETARIO GENERALE REGIONALE SIULP TOSCANA FIRENZE (Per eventuale intervento presso l’Ufficio relazioni Sindacali del Dipartimento della P.S.)

Signor Questore da qualche giorno il SIULP-PISA, il primo sindacato di polizia anche per rappresentanza numerica nell’ ambito della provincia pisana (33% della forza sindacalizzata) viene interessato da una moltitudine di operatori circa la riapertura del Centro Balneare della Polizia di Stato - Calambrone.

Richieste che scaturiscono dal fatto che la presunta imminente e futura riapertura per la stagione 2015 sembrerebbe sospesa o bloccata.

Atteso che inspiegabilmente l’apertura di cui sopra è stata rinviata, sembrerebbe per intervento di altra struttura sindacale;

Ritenuto che tra i compiti del SIULP-PISA rientrano, a maggior ragione, le prerogative a tutela del benessere del personale; si chiede di conoscere in tempi brevi l’esatto svolgimento dei fatti onde consentire alla scrivente segreteria provinciale di dare la corretta informazione al personale rappresentato ed eventualmente adire nelle sedi più idonee.

Si insiste su tale richiesta spinti anche dal fatto che, non avendo chiaro l’esatto svolgimento degli eventi, siamo costretti a subire una serie di critiche che volgono finanche ad affermazioni lesive di coloro che hanno gestito la vicenda e nei cui confronti, a scanso di equivoci, il SIULP-PISA ripone la più incondizionata stima e fiducia.

Pertanto al fine di evitare ogni ulteriore spreco di energie, il SIULP-PISA chiede altresì di conoscere :

  • quali azioni sono intervenute che hanno determinato il blocco o la sospensione dell’apertura del Centro Balneare per la stagione 2015;
  • i presupposti di legge che eventualmente lo hanno determinato; • i soggetti giuridicamente titolati che eventualmente lo hanno determinato;
  • le motivazioni legittime utilizzate da terzi per tale sospensione o blocco;
  • se tale blocco o sospensione di fatto possa essere ascritto ad un legittimo intervento o se in tale procedura non si ravvisino eventuali ed ipotetici conflitti di interesse ai fini di una futura gestione del Centro;
  • le decisioni del Fondo Assistenza se interessato della vicenda;
  • ogni altro aspetto anche di natura conflittuale che ha determinato il blocco dell’apertura del Centro Balneare citato;
  • se gli atti relativi all’apertura del Centro siano atti pubblici o riservati e di conseguenza venirne in possesso (tale richiesta se non bastevole potrà essere supportata da istanza di accesso agli atti nel rispetto della normativa vigente);
  • se la riapertura del Centro per la stagione 2015 è da ascriversi alle risultanze di una gara o di un semplice affido;
  • se a tale gara hanno partecipato soggetti giuridici previsti; • se l’affido è stato ampiamente pubblicizzato;
  • se involontariamente qualche soggetto legittimato è stato estromesso e dalla gara e dall’affido; • se, data l’ubicazione del Centro, la materia, le prerogative sindacali, non sia più giusto interessare il personale della Polizia di Stato anche della provincia di Pisa e quindi le OO.SS. che lo rappresentano.

Signor Questore, nel chiederle per correttezza di far pervenire la presente al Fondo Assistenza, confidiamo nel fatto che quanto prospettato venga inteso come arricchimento della materia e che lo scopo del SIULP-PISA è collaborativo, rimaniamo in attesa di urgente riscontro alla presente, significando che se ciò non dovesse avvenire dovremmo intendere il Suo comportamento omissivo responsabile di pregiudizio nei confronti del SIULP-PISA.

Con immutata stima

Pisa, 29 maggio 2015                   Il Segretario Generale Provinciale SIULP - PISA ViTO GIANGRECO

Chi è online

Abbiamo 86 visitatori e nessun utente online

Convenzioni

Convenzioni Siulp

modello 730

futura vacanze

Fondazione Sicurezza e Libertà

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie