Highlights
(Lug 05, 2018)
Il capo polizia Franco Gabrielli ha presentato la nuova applicazione per smartphone che consente ai poliziotti, anche liberi dal servizio, di poter contattare direttamente la sala operativa. Read more...
   |    (Mag 18, 2018)
Risulta a questa O.S. che nel territorio nazionale detto cumulo di indennità sia regolarmente riconosciuto al personale in organico a taluni Compartimenti che si trova ad operare in condizioni che vedono coniugate le esigenze di ordine e pubblica sicurezza (nel rispetto di tutte le condizioni necessarie al riconoscimento dell’emolumento) con quelle di vigilanza scalo. Read more...
   |    (Feb 18, 2018)
Il rapporto tra Polizia di Stato e giovani diventa “smart” con “YOU POL”, l’app per segnalare in tempo reale al 113 episodi di bullismo e di spaccio di stupefacenti. Read more...
   |    (Nov 06, 2017)
Forti delle recenti e trascorse esperienze formative sulla comunicazione tenute presso il Centro Studi CISL di Firenze che hanno riscontrato un elevato indice di gradimento tra i partecipanti, come già anticipato per le vie brevi, viene confermato il Seminario formativo che si terrà il 14 novembre 2017. Read more...
   |    (Giu 14, 2017)
Via il sovrapprezzo su sms, chiamate e navigazione sul web. Viaggiare in Europa o stare a casa da questo punto di vista non avrà differenze. Da giovedì 15 giugno sarà così per l’addio ai sovrapprezzi legati al roaming . Read more...
   |   

Il SIULP-PISA, onde evitare quanto accaduto in passato e finanche nella stagione estiva 2015, che ha visto il blocco e la sospensione dell’attività del Centro sino alla data del 4 giugno 2015 con grave pregiudizio dello svolgimento della stagione, come comunicato dal Questore di Livorno, chiede lumi sul progetto per il 2016.

Oggetto: Servizi di spiaggia, di ristorazione e bar, di pulizia, di salvamento a mare, della manutenzione della struttura, delle attrezzature e degli impianti,della custodia dell’intero stabilimento e delle attrezzature per il Centro Balneare della Polizia di Stato di Calambrone (Pi).-

AL SIGNOR QUESTORE PISA

ALLA SEGRETERIA NAZIONALE SIULP ROMA

AL SEGRETARIO GENRALE REGIONALE SIULP TOSCANA FIRENZE

Premesso

- che la S.V., con nota nr° 425 .R.S. 2015 Div. Gab. del 1 dicembre 2015, informava il SIULP-PISA che, il Consiglio d’Amministrazione del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, in data 29 ottobre, aveva deliberato il trasferimento della competenza territoriale del Centro Balneare di cui all’oggetto, dalla Questura di Livorno a quella di Pisa e che tale trasferimento includeva il passaggio amministrativo della gestione e della conduzione funzionale alla Questura di Pisa;

- che nella Sua nota, indirizzata oltre che al SIULP-PISA anche ad altre OO.SS. ed altri indirizzi, la S.V. ha sottolineato che l’ attività di cui sopra si concretizzerà sulla redazione di atti di gara e conseguenti attività per il migliore funzionamento dello stabilimento e che detta attività sarà svolta dall’UfficioTecnico Logistico della Questura e molto probabilmente, come confermato ad personam, da un collega che ricopre un ruolo sindacale conosciuto nella provincia;

- che tale Sua precisazione lascia intendere l’immediato avvio di una procedura per l’apertura della stagione estiva 2016; mentre ad oggi non ci risulta alcuna procedura avviata formalmente e/o ufficialmente, sia in termini d “gara aperta”, di “affido” o di “altra procedura”, così come previsto dagli Artt. 54, 55, 81 e 83 del Codice dei Contratti Pubblici di Lavori, Forniture, Servizi etc. etc. ;

Considerato

- che necessita una maggiore chiarezza e delucidazione circa quanto riportato nella Sua nota del 1 dicembre ed in particolar modo “conseguenti attività per il migliore funzionamento dello stabilimento”;

- che non è apparso chiaro il riferimento verbale che la S.V. ha fatto circa una futura istituenda e non precisata commissione di controllo e in termini di compiti e di composizione;

Ritenuto

- che il menzionato Centro Balneare nella Sua fruizione è un luogo per cui necessita un D.U.V.R.I. e un D.U.R.C. da parte di chi ne assumerà la gestione;

- che il Centro Balneare debba essere inteso nel suo complesso di spiaggia, strutture e attrezzature;

questa Segreteria Provinciale SIULP-PISA, onde evitare quanto accaduto in passato e finanche nella stagione estiva 2015, che ha visto il blocco e la sospensione dell’attività del Centro sino alla data del 4 giugno 2015 con grave pregiudizio dello svolgimento della stagione, come comunicato dal Questore di Livorno,

CHIEDE

- chiarimenti circa il compito, le mansioni, il ruolo che verranno svolti dal collega da Lei individuato;

- chiarimenti circa una ventilata futura istituenda e non precisata commissione di controllo e in termini di compiti e di composizione;

- la possibilità di visionare e/o acquisire, nel rispetto dell’interesse del personale rappresentato, documentazione amministrativa riferita all’immobile nonché l’inventario dei beni e delle attrezzature in uso allo stesso;

- di conoscere gli eventuali rischi presenti nella struttura;

- ogni utile e tempestiva informazione circa l’avvio di qualsivoglia procedura circa l’effettuazione di gare, appalti, affidi, sopralluoghi afferenti il Centro Balneare di Calambrone;

- di conoscere quanto sin qui trasmesso dalla Questura di Livorno precedente gestore del Centro, così come tutte le informazioni afferenti il Centro e provenienti dal Fondo Assistenza al fine di meglio rappresentare e tutelare il benessere del personale che si ricorda essere la più importante prerogativa in capo alle OO.SS ed a questa Segreteria Provinciale SIULP-PISA;

- di conoscere formalmente e/o ufficialmente se è già avvenuto una qualsiasi procedura finalizzata a: “gara aperta”, “affido” o “altra procedura”, così come previsto dagli Artt. 54, 55, 81 e 83 del Codice dei Contratti Pubblici di Lavori, Forniture, Servizi etc.

Appare superfluo, conoscendo e stimando il suo operato richiamare concetti di trasparenza e correttezza, ma preme cogliere l’occasione per ribadire la necessità di un procedere che veda nella figura di un suo diretto collaboratore il responsabile di tutte le incombenze afferenti il Centro Balneare, così come previsto dalla legge e pertanto alla luce di quanto sopra si rimane in attesa di urgente riscontro a quanto partecipato.

Pisa, 2 Dicembre 2015                        Il Segretario Generale Provinciale SIULP – PISA ViTO GIANGRECO

Chi è online

Abbiamo 108 visitatori e nessun utente online

Convenzioni

Convenzioni Siulp

modello 730

futura vacanze

Fondazione Sicurezza e Libertà

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie