Highlights
(Feb 18, 2018)
Il rapporto tra Polizia di Stato e giovani diventa “smart” con “YOU POL”, l’app per segnalare in tempo reale al 113 episodi di bullismo e di spaccio di stupefacenti. Read more...
   |    (Nov 06, 2017)
Forti delle recenti e trascorse esperienze formative sulla comunicazione tenute presso il Centro Studi CISL di Firenze che hanno riscontrato un elevato indice di gradimento tra i partecipanti, come già anticipato per le vie brevi, viene confermato il Seminario formativo che si terrà il 14 novembre 2017. Read more...
   |    (Giu 14, 2017)
Via il sovrapprezzo su sms, chiamate e navigazione sul web. Viaggiare in Europa o stare a casa da questo punto di vista non avrà differenze. Da giovedì 15 giugno sarà così per l’addio ai sovrapprezzi legati al roaming . Read more...
   |    (Feb 05, 2017)
Le principali novità contenute nel modello REDDITI/2017 e approvato definitivamente il 31 gennaio 2017 con Provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate, sono le seguenti: Read more...
   |    (Mar 08, 2016)
Dal 1986 sono diventate oltre 14 mila le poliziotte italiane, impegnate in prima linea nella prevenzione dei reati in genere e nel contrasto alla criminalità comune ed organizzata. Read more...
   |   

Lettera Aperta a Tutto il Personale: da qualche giorno si è concluso l’8° congresso Nazionale S.I.U.L.P. ed a mente fredda, fuori dall’eccitazione, dagli entusiasmi e dalla soddisfazione scaturita dall’evento, voglio rappresentare sinteticamente quanto accaduto. (rimandandovi poi alla lettura di quanto postato sul sito a tal proposito). 

Lo faccio appropriandomi delle affermazioni del Capo della Polizia il quale, senza sé e senza ma, ha riconosciuto merito a Felice ROMANO e quindi a tutto il S.I.U.L.P., in particolar modo, per la correttezza e la coerenza delle tesi portate avanti, in questi anni, attraverso la lealtà, la serietà e la professionalità, mai subalterne all’apparire a qualunque costo, che in un passato recente ha contraddistinto alcuni sindacalisti spinti da interessi individualistici. 

Il riconoscimento del Prefetto GABRIELLI all’opera certosina del S.I.U.L.P. in tema:

  • di sblocco del tetto salariale e firma del contratto anche in virtù delle difficoltà politico-governative; di riordino delle carriere con l’impegno dei correttivi entro luglio e dei distintivi di qualifica (con particolare riferimento al 15,16° e 17° corso Sov.ti e al 7°, 8° e 9° corso degli Ispettori) fuori dalle becere strumentalizzazioni; di turn-over seppur ancora zoppo ma con l’impegno di ulteriori assunzioni straordinarie per colmare l’uscita delle decine di migliaia di poliziotti che andranno in pensione nei prossimi anni e di interventi volti ad evitare la chiusura di importanti presidi; di necessari interventi sulla rappresentatività sindacale onde evitare il guazzabuglio che oramai alberga e che finirà inesorabilmente per ripercuotersi sull’intero panorama sindacale della polizia di stato se non si interviene per riportare un sistema di relazioni sindacali non mistificato della rappresentanza fittizia dei falsi sindacati e/o da quegli escamotages finalizzati solamente a non perdere le prerogative alienando in alcuni casi storia, appartenenza e finanche la tutela vera dei colleghi; di necessari interventi anche in ordine alla partecipazione dei pensionati nella vita dinamica del sindacato, (la nascita del SIULP Pensionati) quali valore aggiuntivo di esperienza e di preparazione ma non trascurando il rispetto di alcune norme esistenti anche in virtù di quanto accadrà da qui a poco per la sindacalizzazione del mondo militare,

ha rappresentato un incontrovertibile riconoscimento all’azione sindacale del S.I.U.L.P., in tutte le sue articolazioni territoriali a dimostrazione come: “” NON TUTTI I SINDACATI SONO UGUALI””.

Gli interventi dei tanti politici, del Capo della Polizia, del Ministro dell’Interno, dei congressisti si sono conclusi con un’acclamazione straordinaria e la riconferma di Felice ROMANO a Segretario Generale Nazionale del S.I.U.L.P., atteso da un lavoro duro, sicuramente irto di difficoltà esterne, speriamo non interne, ma che, grazie alla collaborazione della nuova squadra della segreteria nazionale, saprà ottenere i migliori risultati a favore del personale rappresentato.

Infine, un grazie enorme a chi ha lasciato la segreteria nazionale a causa dell’età e quindi per il meritato traguardo di pensionamento seppur nella consapevolezza che gli stessi rimarranno, con incarichi diversi ed importanti, sempre a disposizione delle donne e degli uomini del S.I.U.L.P. -

Pisa, 6 maggio 2018              Il Segretario Generale Provinciale S.I.U.L.P.- PISA VITO GIANGRECO

Chi è online

Abbiamo 141 visitatori e nessun utente online

Convenzioni

Convenzioni Siulp

modello 730

futura vacanze

Fondazione Sicurezza e Libertà

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie