Highlights
(Lug 05, 2018)
Il capo polizia Franco Gabrielli ha presentato la nuova applicazione per smartphone che consente ai poliziotti, anche liberi dal servizio, di poter contattare direttamente la sala operativa. Read more...
   |    (Mag 18, 2018)
Risulta a questa O.S. che nel territorio nazionale detto cumulo di indennità sia regolarmente riconosciuto al personale in organico a taluni Compartimenti che si trova ad operare in condizioni che vedono coniugate le esigenze di ordine e pubblica sicurezza (nel rispetto di tutte le condizioni necessarie al riconoscimento dell’emolumento) con quelle di vigilanza scalo. Read more...
   |    (Feb 18, 2018)
Il rapporto tra Polizia di Stato e giovani diventa “smart” con “YOU POL”, l’app per segnalare in tempo reale al 113 episodi di bullismo e di spaccio di stupefacenti. Read more...
   |    (Nov 06, 2017)
Forti delle recenti e trascorse esperienze formative sulla comunicazione tenute presso il Centro Studi CISL di Firenze che hanno riscontrato un elevato indice di gradimento tra i partecipanti, come già anticipato per le vie brevi, viene confermato il Seminario formativo che si terrà il 14 novembre 2017. Read more...
   |    (Giu 14, 2017)
Via il sovrapprezzo su sms, chiamate e navigazione sul web. Viaggiare in Europa o stare a casa da questo punto di vista non avrà differenze. Da giovedì 15 giugno sarà così per l’addio ai sovrapprezzi legati al roaming . Read more...
   |   

Come ricorderete questa O.S. ha seguito fin dall'inizio di questo anno  la questione del numero dei posti letto a stanza previsto presso i nuovi alloggi collettivi di servizio.

In ultimo  nel mese di giugno c.a. la  Segreteria Regionale SIULP Toscana, in concorso con questa  Segreteria Provinciale, produceva una nota composita sulla delicata problematica, che ad ogni buon fine si allega alla presente. Nella suddetta  missiva veniva

messa in discussione la competenza dell'Ufficio di Vigilanza per le Regioni "Toscana - Umbria e Marche" che attraverso un parere di fatto favoriva lo sfratto del 30% dei colleghi dalla nuova struttura alloggiativa.

Oggi, a distanza di qualche mese, pare che le tesi sindacali espresse siano state accolte sebbene subordinate alla verifica da parte dei Vigili del fuoco sulle norme antincendio.

Infatti alla metà del corrente mese gli uffici ministeriali competenti hanno risposto alla nostra nota  rappresentando che in merito al caso specifico di Prato,  considerato  che le superfici nette delle stanze (esclusi i servizi ingienici) sono di dimensione maggiori rispetto a quelle prospettate (da un minimo di 24,2 mq ad un massimo di 30,92) ed alla luce di una sempre più pressante richiesta da parte dell'Agenzia del Demanio di tendere ad una ottimizzazione e razionalizzazione degli spazi

SI PUO' FARE RIFERIMENTO

al decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 21 ottobre 2008 ( definizione delle tipologie dei servizi forniti dalle imprese turistiche nell'ambito dell'armonizzazione della classificazione alberghiera, per quanto riguarda la capacità alloggiativa di ogni stanza) e più propriamente per quanto riguarda la nostra città  alla Legge Regionale 23 marzo 2000 n.42 e successive modifiche ( Testo unico delle leggi regionali in materia di Turismo ) che prevede " 14 mq nelle camere con due posti letto, con l'aggiunta di 6 mq per ogni ulteriore letto fino ad un massimo di due".

La nota in questione si conclude con la precisazione che qualsiasi configurazione distributiva dei posti letto venga scelta dovrà essere  verificata la conformità alla vigente normativa antincendio.

Ad oggi possiamo affermare che siamo stati gli unici a portare avanti coerentemente ed maniera puntuale e documentata una azione sindacale concreta senza mai perdere di vista le esigenze logistiche attuali e future  in una  prospettiva di crescita della nostra realtà lavorativa.

Proprio per questo aspettiamo fiduciosi anche il parere dell'ente locale  preposto  alla verifica della conformità alla normativa antincendio senza abbassare il livello di attenzione sulla questione.

Nell'attesa di ulteriori novità in merito restiamo a Vostra disposizione per eventuali ulteriori esigenze di carattere sindacale. 

Cordiali saluti.                      

Prato, 29 ottobre 2012          La Segreteria Provinciale SIULP Prato 

Questura di Prato: Alloggi collettivi di servizio tra incompetenze ed inutili restrizioni 

Chi è online

Abbiamo 201 visitatori e nessun utente online

Convenzioni

Convenzioni Siulp

modello 730

futura vacanze

Fondazione Sicurezza e Libertà

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie