Highlights
(Lug 05, 2018)
Il capo polizia Franco Gabrielli ha presentato la nuova applicazione per smartphone che consente ai poliziotti, anche liberi dal servizio, di poter contattare direttamente la sala operativa. Read more...
   |    (Mag 18, 2018)
Risulta a questa O.S. che nel territorio nazionale detto cumulo di indennità sia regolarmente riconosciuto al personale in organico a taluni Compartimenti che si trova ad operare in condizioni che vedono coniugate le esigenze di ordine e pubblica sicurezza (nel rispetto di tutte le condizioni necessarie al riconoscimento dell’emolumento) con quelle di vigilanza scalo. Read more...
   |    (Feb 18, 2018)
Il rapporto tra Polizia di Stato e giovani diventa “smart” con “YOU POL”, l’app per segnalare in tempo reale al 113 episodi di bullismo e di spaccio di stupefacenti. Read more...
   |    (Nov 06, 2017)
Forti delle recenti e trascorse esperienze formative sulla comunicazione tenute presso il Centro Studi CISL di Firenze che hanno riscontrato un elevato indice di gradimento tra i partecipanti, come già anticipato per le vie brevi, viene confermato il Seminario formativo che si terrà il 14 novembre 2017. Read more...
   |    (Giu 14, 2017)
Via il sovrapprezzo su sms, chiamate e navigazione sul web. Viaggiare in Europa o stare a casa da questo punto di vista non avrà differenze. Da giovedì 15 giugno sarà così per l’addio ai sovrapprezzi legati al roaming . Read more...
   |   

Al termine del VIII Congresso Regionale del SIULP Toscana, Francesco REALE è stato riconfermato Segretario Generale.

La prima fase pubblica dell’evento, ovvero il convegno con il titolo “Il Valore della Persona al Centro della Sicurezza”, ha visto la partecipazione del Questore di Prato e del Vicario del Questore di Firenze, oltre a Dirigenti e Funzionari della Polizia di Stato, sono intervenuti tra gli altri l’On. David Ermini del PD, il Presidente di Confartigianato Alessandro Sorani. Presente anche Riccardo Cerza, Segretario Generale UST-CISL Toscana.

Invitati altri rappresentati istituzionali e politici di diversa appartenenza, non pervenuti.

Ha chiuso i lavori davanti oltre 50 delegati, tutti operatori della Polizia di Stato rappresentanti gli iscritti al SIULP nella regione, Felice Romano, Segretario Generale del SIULP.

Profonda, intensa ed estremamente critica la relazione del Segretario Regionale uscente Francesco REALE.

Affrontati diversi aspetti della sicurezza. La legge di riforma (121/81) partita da una fortissima spinta iniziale tutti quei cambiamenti in tema di unificazione delle Forze di Polizia, allestimenti di centrali operative comuni, rivisitazione dei percorsi formativi, tanto per fare un esempio, sono rimasti una chimera.

Una legge incompiuta ancora oggi con la necessità di ribadire il sistema civile sottolineando con chiarezza il ruolo del Questore che deve essere posto al centro del sistema sicurezza.

La necessità di unificare le due Forze dell’Ordine, Polizia di Stato e Carabinieri sotto l’unica direzione politica del Ministero dell’Interno e la direzione tecnica di attuazione dell’indirizzo politico al Capo della Polizia. Strutturazione, tra l’altro, già positivamente realizzata in Francia e Spagna pur con profili differenti.

Un apparato nazionale di sicurezza anacronistico vede ancora sopravvivere Caserme ed Uffici dotati di poche unità, talvolta addirittura uno o due operatori, sparsi per il territorio, presidi inutili e dispersivi. Necessario tagliare i rami secchi ed evitare inutili doppioni perseguendo un principio di coordinamento anche con gli Enti e le Polizie locali ma con funzioni e limiti ben definiti rispetto alla gestione del sistema sicurezza.

La risposta di legalità deve vedere sempre lo Stato in prima linea, uno Stato che esercita il dovere di garantire e saper gestire la sicurezza dei cittadini.

Mancano oggi circa 20.000 poliziotti sull’organico di venti anni fa che era di 117.000 unità; ed altre migliaia di poliziotti andranno in pensione quest’anno e negli anni a venire ovvero fino a meno 40.000 operatori in una decina di anni.

Sarà necessaria quanto obbligata una pianificazione finalizzata a prevedere un adeguato turn-over. La relazione del neo Segretario Generale, qui sintetizzata, ha sviluppato un dibattito acceso e costruttivo.

Nel primo pomeriggio, hanno preso il via le strette operazioni congressuali, con la presidenza affidata a Giovanni AUGELLO. Al termine di un vivace dibattito è stato rieletto, votato all'unanimità, alla carica di Segretario Generale del SIULP Toscana, Francesco REALE che ha nominato la sua nuova segreteria con l'auspicio di un proficuo lavoro per i prossimi anni che si prospettano densi di impegni per il Paese e per i poliziotti.

Firenze, 16 aprile 2018

Chi è online

Abbiamo 226 visitatori e nessun utente online

Convenzioni

Convenzioni Siulp

modello 730

futura vacanze

Fondazione Sicurezza e Libertà

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie