Highlights
(Lug 05, 2018)
Il capo polizia Franco Gabrielli ha presentato la nuova applicazione per smartphone che consente ai poliziotti, anche liberi dal servizio, di poter contattare direttamente la sala operativa. Read more...
   |    (Mag 18, 2018)
Risulta a questa O.S. che nel territorio nazionale detto cumulo di indennità sia regolarmente riconosciuto al personale in organico a taluni Compartimenti che si trova ad operare in condizioni che vedono coniugate le esigenze di ordine e pubblica sicurezza (nel rispetto di tutte le condizioni necessarie al riconoscimento dell’emolumento) con quelle di vigilanza scalo. Read more...
   |    (Feb 18, 2018)
Il rapporto tra Polizia di Stato e giovani diventa “smart” con “YOU POL”, l’app per segnalare in tempo reale al 113 episodi di bullismo e di spaccio di stupefacenti. Read more...
   |    (Nov 06, 2017)
Forti delle recenti e trascorse esperienze formative sulla comunicazione tenute presso il Centro Studi CISL di Firenze che hanno riscontrato un elevato indice di gradimento tra i partecipanti, come già anticipato per le vie brevi, viene confermato il Seminario formativo che si terrà il 14 novembre 2017. Read more...
   |    (Giu 14, 2017)
Via il sovrapprezzo su sms, chiamate e navigazione sul web. Viaggiare in Europa o stare a casa da questo punto di vista non avrà differenze. Da giovedì 15 giugno sarà così per l’addio ai sovrapprezzi legati al roaming . Read more...
   |   

Il Questore di Arezzo con dettagliata nota n. Cat. Gab./2015 (866) del 19 giugno u.s. ha comunicato che non darà corso alle determinazioni prese dalla Commissione Mensa, così che sarà ancora possibile fruire del secondo ordinario presso la mensa della Caserma Dino Menci.

Diamo atto al dott. Enrico Moja di aver rimediato a una discutibile quanto inopportuna decisione, che avrebbe fortemente penalizzato la categoria. soprattutto i colleghi addetti ai turni continuativi e investigativi che più spesso fruiscono del servizio mensa serale.

Questa nostra iniziativa conferma la strategia sindacale del SIULP, che in collaborazione con il SIAP dimostra la validità delle idee sulle quali poggiavano le nostre legittime rivendicazioni a tutela degli operatori di Polizia.

Infatti, è noto a tutti che raramente i miglioramenti per i colleghi sono il frutto di decisioni prese dall’alto, che spesso provocano solo disagi e deprecabili disservizi; invece è vero il contrario, si tratta sempre del risultato di lotte e battaglie condotte dal basso.

Il SIULP ha intuito il danno che sarebbe derivato da una decisione così scellerata e illogica, e ha subito deciso di intraprendere incisive azioni di protesta, come l’interruzione delle relazioni sindacali con il Questore.

Grazie al prezioso apporto del SIAP e alla partecipazione diretta e attiva dei colleghi che hanno manifestato la loro contrarietà, è stato possibile creare le condizioni affinché l’Amministrazione locale effettuasse ulteriori approfondimenti, che infatti hanno portato al giusto risultato di evitare la chiusura serale della mensa presso la Caserma.

Dunque, ancora una volta il SIULP aretino, sostenuto dal SIAP, ha dimostrato di avere a cuore l’interesse di tutti i colleghi, iscritti e non, perché la missione di un sindacato, che tale vuol definirsi, è quella di tutelare a priori le legittime aspettative della categoria e contrastare con ogni mezzo le prevaricazioni dei vertici dell’Amministrazione.

Arezzo, 20 Giugno 2015                  SEGRETERIA PROVINCIALE SIULP AREZZO

Chi è online

Abbiamo 95 visitatori e nessun utente online

Convenzioni

Convenzioni Siulp

modello 730

futura vacanze

Fondazione Sicurezza e Libertà

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie