Highlights
(Feb 18, 2018)
Il rapporto tra Polizia di Stato e giovani diventa “smart” con “YOU POL”, l’app per segnalare in tempo reale al 113 episodi di bullismo e di spaccio di stupefacenti. Read more...
   |    (Nov 06, 2017)
Forti delle recenti e trascorse esperienze formative sulla comunicazione tenute presso il Centro Studi CISL di Firenze che hanno riscontrato un elevato indice di gradimento tra i partecipanti, come già anticipato per le vie brevi, viene confermato il Seminario formativo che si terrà il 14 novembre 2017. Read more...
   |    (Giu 14, 2017)
Via il sovrapprezzo su sms, chiamate e navigazione sul web. Viaggiare in Europa o stare a casa da questo punto di vista non avrà differenze. Da giovedì 15 giugno sarà così per l’addio ai sovrapprezzi legati al roaming . Read more...
   |    (Feb 05, 2017)
Le principali novità contenute nel modello REDDITI/2017 e approvato definitivamente il 31 gennaio 2017 con Provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate, sono le seguenti: Read more...
   |    (Mar 08, 2016)
Dal 1986 sono diventate oltre 14 mila le poliziotte italiane, impegnate in prima linea nella prevenzione dei reati in genere e nel contrasto alla criminalità comune ed organizzata. Read more...
   |   

Nelle ore immediatamente successive al mortale incidente stradale del 16 settembre 2017 a Lido Adriano, che vide coinvolta una volante della Questura di Ravenna con il tragico epilogo del decesso di due agenti di polizia, su Facebook furono pubblicati alcuni post offensivi, tanto da portare la Procura della Repubblica di Ravenna ad aprire un fascicolo contro ignoti in ordine all’ipotesi di reato di vilipendio.

La Squadra Mobile incaricata delle indagini, attraverso l’analisi dei profili Facebook d’interesse nonché comparazioni fotografiche, è riuscita a individuare otto soggetti ritenuti autori dei post che, con disprezzo e insensibilità, non solo avrebbero offeso l’istituzione della Polizia di Stato, ma anche le famiglie dei due colleghi scomparsi e tutti coloro che in quelle ore si erano stretti attorno ad essi.

La Procura delle Repubblica di Ravenna ha iscritto gli otto soggetti segnalati delegando gli atti di interrogatorio a carico dei medesimi, attività che si è conclusa in questi giorni nei luoghi di residenza degli indagati, tutti uomini dai 20 ai 30 anni (tranne un 55enne), oltre che a Ravenna anche a Milano, Bari, Brescia e Pordenone; la quasi totalità degli indagati ha ammesso le proprie responsabilità.

Nel ringraziare quindi la Procura di Ravenna e tutti i colleghi che hanno partecipato a questa indagine, il Siulp esprime riconoscenza anche all’Amministrazione che ha reso onore al sacrificio estremo di Nicoletta e Pietro conferendo Loro la medaglia d’oro al Valor Civile e la promozione per merito straordinario alla qualifica superiore per il fulcido esempio di abnegazione al servizio e disprezzo del pericolo per la difesa della sicurezza della collettività.

Roma, 25 marzo 2018                La Segreteria Nazionale

Chi è online

Abbiamo 79 visitatori e nessun utente online

Convenzioni

Convenzioni Siulp

modello 730

futura vacanze

Fondazione Sicurezza e Libertà

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie